Persone

Ritratto di Carla.Nardinocchi@uniroma1.it
Carla
Nardinocchi
Professore aggregato/Ricercatore
DICEA - via Eudossiana, 18 - 00184 Roma
Edificio D - Piano 3° - Area Geodesia e Geomatica
e-mail: 
carla.nardinocchi@uniroma1.it
Telefono: 
0644585099
Telefono Interno: 
25099
Fax: 
0644585515
Ricerca
Area di Ricerca: 
Geodesia e Geomatica
SSD: 
ICAR/06
Temi di Ricerca: 
Fotogrammetria Sferica Fotogrammeria da UAV Lidar Laser scanner terrestre
Curriculum

<p>Si laurea a dicembre 1992 in Ingegneria Civile. Ad Ottobre 1996 conclude il &nbsp;Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze Geodetiche e Topografiche presso il Politecnico di Milano. Nel 1998 vince una borsa Post-Dottorato presso l&rsquo;Universit&agrave; degli Studi di Parma. A Maggio 2000 vince il concorso per Ricercatore Universitario presso la Facolt&agrave; di Ingegneria.Da Novembre 2006 a settembre 2007 &egrave; in congedo per motivo di ricerca scientifica ed inizia un periodo di Visiting Scientist presso la Delft University of Technology.&nbsp;Dal 1994 ad oggi ha svolto attivit&agrave; didattica presso Facolt&agrave; Italiane ed Estere svolgendo lezioni ed esercitazioni in vari corsi ufficiali, partecipando a commissioni d&rsquo;esame, supportando lo sviluppo, come relatore o correlatore, di tesi di laurea. Dal 2002 &egrave; titolare del corso di Topografia per il Corso della Laurea di primo livello e dal 2010 &egrave; tirolare del Corso di Cartografia Numerica e Fotogrammetria Digitale della Laurea Magistrale presso il Polo di Rieti della Facolt&agrave; di Ingegneria (Ingegneria Civile e Industriale) dell&rsquo;Universit&agrave; di Roma &ldquo;La Sapienza.I pi&ugrave; importanti filoni della sua attivit&agrave; scientifica sono relativi al campo della Fotogrammetria Digitale e l&rsquo;elaborazione dei dati Lidar. Dal 1998 lavora al problema del filtraggio dei punti terreno per la generazione di un Modello Digitale delle Altezze producendo un software scientifico automatico che partendo da dati raw di un rilievo lidar li classifca in punti appartenenti al terreno, alla&nbsp; vegetazione ed agli edifici.Lavora inoltre sul problema dell&rsquo;individuazione e l&rsquo;estrazione di manufatti da immagini aeree sviluppando un approccio automatico per l&rsquo;estrazione di strade. Ha confrontato diversi metodi di classificazione delle immagini radiometriche e/o dati lidar finalizzate all&rsquo;individuazione di edifici e confrontando sia approcci pixel-based che object-based. Nel campo della Fotogrammetria Digitale del Vicino ha portato avanti ricerche sulla rettificazione di immagini digitali di superfici piane e cilindriche; sulla restaurazione d&rsquo;immagini per l&rsquo;eliminazione di ombre; sulle procedure di calibrazione di camere digitali. Nel 1999 fa le prime esperienze con il laser scanner terrestre volte principalmente alla valutazione degli errori e delle calibrazioni di tali nuovi strumenti. Ha sviluppato applicazioni fotogrammetriche su immagine panoramiche sferiche. Relativamente a queste tematiche ha vinto nel 2014 il premio EH Thomson Award.&nbsp;Ha sempre seguito gli aspetti della topografia tradizionale, integrata con sistemi GNSS, realizzando reti topografiche di alta precisione.Ha recentemente intrapreso attivit&agrave; di ricerca su rilievi da aeromobili pilotati da remoto (APR). In particolare per quanto riguarda gli aspetti metrici dei rilievi aereofotogrammetrici con camere digitali compatte.&nbsp;</p>

Insegnamenti
Pubblicazioni Selezionate

<p>Forlani G., C. Nardinocchi, M. Scaioni, P. Zingaretti, (2006). Complete Classification of Raw LIDAR Data and 3D-Reconstruction of Buildings. In Pattern Analysis &amp; Application. Springer-Verlag London. ISSN: 1433-7541, doi: 10.1007/s10044-005-0018-2, Volume 8, N.4, pag. 357-374,/Februar 2006.&nbsp;</p>

<p>Khoshelham K., Nardinocchi C., Frontoni E., Mancini A., P.Zingaretti (2010). Performance evaluation of automated approaches to building detection in multi-source aerial data. ISPRS JOURNAL OF PHOTOGRAMMETRY AND REMOTE SENSING, vol. 65/1; p. 123-133, ISSN: 0924-2716, doi: 10.1016/j.isprsjprs.2009.09.005</p>

<p>C. Nardinocchi, Forlani G., R. Roncella, 2010. Design of a passive system for human body reconstruction in the fashion industry. Proc. of the 1st International Conference on 3D Body Scanning Technologies, Lugano, 19-20 ottobre 2010. N. D&rsquo;Apuzzo ed., ISBN 978-3-033-02714-5, pp. 296-306. http://dx.doi.org/10.15221/10.296</p>

<p>Fangi G., C. Nardinocchi (2013) Photogrammetric Processing of Spherical Panoramas. Photogrammetric Record. 28(143): 293&ndash;311 (September 2013)DOI: 10.1111/phor.12031</p>

<p>Wahbeh W., C. Nardinocchi (2015). Toward the interactive Modelling applied to Ponte Rotto in Rome Nexus Network Journal vol. 1 (2015).&nbsp; doi 10.1007/s00004-015-0238-8. Springer Basel</p>

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma